https://comprarcialis5mg.org/
avanafil costo
spedra 200
spedra prezzo
avanafil senza ricettao
spedra generico
spedra 100
spedra 100 mg prezzo in farmacia
https://comprarcialis5mg.org/it/
spedra
comprare spedra
https://comprarcialis5mg.org/cialis-5-mg-precio/
avanafil generico
avanafil prezzo
https://comprarcialis5mg.org/it/comprare-spedra-avanafil-senza-ricetta-online/
spedra 200 mg
avanafil

Teniamoci in contatto:

C'è un'altra Umbria: libera, concreta, di parola

LA REGIONE INTERVENGA PER ATTIVARE LA QUINTA CLASSE ALL'AGRARIA DI CITTA' DI CASTELLO

| 0 Commenti|
SCUOLA. DOTTORINI(VERDI E CIVICI): "LA REGIONE INTERVENGA PER ATTIVARE LA QUINTA CLASSE ALL'AGRARIA DI CITTA' DI CASTELLO"
Presentata un'interrogazione urgente all'Assessore regionale alla formazione e lavoro per garantire la conclusione del percorso formativo degli studenti lavoratori


"E' grave che dopo due anni di studio e tanti sacrifici si impedisca agli studenti di terminare il proprio percorso formativo, a maggior ragione se sono studenti lavoratori, che molte volte sacrificano il loro tempo libero per il raggiungimento della maturità. Chiediamo che l'Assessore Prodi si impegni da subito l'Ufficio scolastico regionale per risolvere entro l'inizio dell'anno scolastico questa grave mancanza". AgrariaCon queste parole il capogruppo dei Verdi e civici in Consiglio regionale Oliviero Dottorini ha annunciato di aver presentato un'interrogazione urgente all'Assessore regionale alla formazione e lavoro per far chiarezza sulla vicenda della mancata autorizzazione della quinta classe serale all'Istituto professionale per l'agricoltura "Ugo Patrizi" di Città di Castello.
"Chiediamo che il Direttore dell'Ufficio scolastico regionale promuova un incontro con la Regione e gli Enti locali, così come stabilito dall'ordinanza ministeriale 19 del 2008, per valutare al meglio l'assegnazione delle risorse umane e dare seguito alle richieste dei dirigenti scolastici di aumentare il numero delle classi in organico, in modo da dare la possibilità a tutti di completare il proprio percorso di studi superando i limiti di organico di fatto imposti in maniera assurda dal governo nazionale - continua l'esponente del Sole che ride -. Ricordiamo tra l'altro che l'Istituto Patrizi ha formulato la richiesta di nove classi serali e che a fronte di questa richiesta è stata concessa una sola classe terza".
"Ci rivolgiamo dunque direttamente all'Assessore Prodi - continua Dottorini - perché si faccia carico del problema e trovi, d'intesa con l'Ufficio scolastico regionale e l'Istituto Patrizi di Città di Castello, la soluzione per permettere a tutti gli studenti la conclusione del percorso di studi. C'e' da domandarsi quale opinione delle istituzioni debbano trarre gli studenti-lavoratori che a pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico vengono a sapere in maniera del tutto fortuita che il loro percorso formativo deve interrompersi a un passo dal conseguimento della maturità, con le domande di iscrizione consegnate e i relativi bollettini già pagati - conclude il capogruppo dei Verdi e civici -. I tagli assurdi e irresponsabili del governo e l'atteggiamento burocratico dell'Ufficio scolastico regionale non possono essere la risposta a chi, dopo una giornata di lavoro, si e' sottoposto ad anni di scuola serale, dalle 18 alle 23, dal lunedì al venerdì, con la prospettiva di conseguire un titolo di studio".

Perugia, 23 agosto 2008




Follow @dottorini

Lascia un commento

Umbria Migliore News

Suggeriti da Google

Mailing list

Iscriviti alla mailling list di Oliviero Dottorini

* Obbligatorio

Difenditi su facebook

Difenditi - C'è un'Umbria migliore. on Facebook

Notizie recenti

VEICOLI STORICI. DOTTORINI: "PD, PSI E GIUNTA REINTRODUCONO IL BOLLO PIENO. DURO COLPO PER APPASSIONATI, IN CRISI INTERO COMPARTO"
"L'Umbria declassa i suoi cittadini alla serie B e li obbliga a pagare un nuovo balzello. Altre regioni si sono…
BORGO COLOTI. DOTTORINI: "REGIONE GARANTISCA FRUIBILITA' E VALORIZZI ESPERIENZE E INVESTIMENTI IN CAMPO, SI STA PERDENDO DEL TEMPO PREZIOSO"
"L'Osservatorio astronomico è uno strumento unico da utilizzare per fini didattico- scientifici, senza escludere le potenzialità ricettive del Borgo" "L'Osservatorio…
BOLLO AUTO STORICHE. APPROVATO EMENDAMENTO DOTTORINI AL COLLEGATO: "TUTELATI I CITTADINI UMBRI. ADESSO AULA CONFERMI DECISIONE"
"La nuova norma rispetta gli equilibri di bilancio, individua criteri di storicità precisi e risponde alle istanze di cittadini e…

Amici

  • Per un'Umbria migliore
  • EVA progetto Eco Villaggio Autocostruito
  • Italia dei Valori - Città di Castello
  • Consiglio Regionale dell'Umbria
  • Italia dei Valori - Umbria
  • Il sito di Leoluca Orlando
  • Comunivirtuosi
  • La Tramontana - aria nuova a Perugia
  • Comitato Pendolari FCU
  • I LUOGHI DEL CUORE - Segnala ciò che rovina i luoghi che più ami - FAI
  • Osservatorio Umbria
  • L'Altrapagina
  • COMITATO NO TUBO
  • Gli amici di Beppe Grillo di Perugia
  • Legambiente Umbria
  • GNU/Linux User Group Perugia
  • Altrocioccolato
  • Altra Città
  • AcquaPubblica (Umbria)
  • COMITATO PER L'AMBIENTE di GUALDO CATTANEO
  • Perugia Civica
  • Luigi De Magistris
  • il Fatto
  • Blog di Antonio Di Pietro
  • Regione Umbria Sito Istituzionale

4357 - Grazie